Corso Di Vela

Lezioni di Vela

Share This:

Barca a Vela Uastasi 2020

IMG-20170806-WA0023Vacanza in barca a vela Grecia con ASD SALENTO VELA MAESTRAVacanza in Barca a velaVacanza in barca a velaIMG-20170609-WA0005IMG-20170605-WA0023IMG-20170604-WA0006IMG-20170603-WA0047IMG-20170602-WA004020170603_13412620170603_13345320170603_13343720170603_13131318485709_1493121700718071_1012954826887901295_n14433183_1244670078896569_4674252499331544768_nIMG-20150523-WA000016427714_1388335851196657_7919497741108480507_n20150524_17163320150524_17004920150524_16343920150524_16341620150524_16333820150524_14013820150524_08264820150524_08023020150524_07195020150524_163439Salento Vela Maestra San FocaSalento Vela Maestra San FocaSalento Vela Maestra San FocaSalento Vela Maestra San Foca12573921_1062137807149798_7859240007718675974_nfb_img_1452791484668fb_img_1452791475243fb_img_1452791463801img-20131002-wa000214433183_1244670078896569_4674252499331544768_n13902698_1193684930661751_7662045236683710208_n13892245_1193685057328405_7986158391937934845_n13892139_1194854133878164_102405890187321254_n13882537_1193684027328508_416458473266559745_n13873119_1193684157328495_5126140979965045146_n13813658_1194853710544873_6932981177331317094_n13659104_1193684070661837_6388209634766313321_n13631559_1177436892286555_6639962471617362432_n13606711_1177880478908863_5285021628375534366_n13600290_1177885138908397_4975697000939196932_n13600239_1176082995755278_7162921575003489112_n13590459_1177883305575247_7158910524157787688_n13344714_1154739751222936_6280954335932024956_n13344651_1154739921222919_7154698502557207294_n13332927_1155541371142774_3144259762741389729_n13332809_1154486327914945_1543053167623887331_n13325696_1154486431248268_2558667503824442307_n13321807_1154486447914933_9201646870889415929_n13307402_1154873741209537_8360371595560720058_n20140919_19170920140919_19032120140919_164422img-20150811-wa0039calypsodsc03190dsc03192dsc03207dsc03208dsc03209dscf3923dscf3705dscf3706dscf3708dscf3718dscf3719dscf3722dscf378920140613_17175120140613_19151320140613_19152120150723_12552920150723_145347calypsoimg-20150812-wa0003img-20150815-wa013820150810_150450img-20150815-wa016920150828_17483020150809_07323120150810_13143920150825_180816img-20150812-wa0003img-20150812-wa0005img-20150812-wa0007img-20150813-wa0000img-20150815-wa0159img-20150815-wa0161img-20150815-wa0165Vacanza in barca a vela20181111_122639[1]20180701_111206[1]20180609_052811[1]20180602_205829[1]20180612_083118[1]20200118_124621[1]20180519_085345[1]20200202_122144[1]IMG-20170701-WA0005IMG-20170722-WA0015IMG-20170802-WA000020170622_17011820170602_15363520170601_11412120190617_115350[1]20190928_144047[1]20190823_122128[1]Vela Barca a vela Francesco SimoneIMG-20151011-WA0005img-20150620-wa0000img-20131013-wa00121Corsi di Vela13962681_1198605590169685_6697142371819159463_n13627079_1193684273995150_530457165712719091_nmar-ionio-il-faro-della-palascia-a-sud-est-di-otrantoFrancesco Simone vela20180518_052928[1]20180518_150923[1]20180519_085345[1]

Share This:

ALBANIA 2019

www.salentovelamaestra.com


Regate e cultura tra Salento e Albania. 
Ritorna anche quest’ anno la manifestazione sportiva, culturale e sociale che viaggia dalle coste pugliesi a quelle balcaniche e approda in Albania. Tre giorni di regate, appuntamenti solidali, incontri culturali e gemellaggi per un evento unico che dalle sponde salentine si riversa nel paese delle Aquile, diminuendo distanze e confini e potenziando rapporti di fratellanza e collaborazione tra i paesi e le comunità. Da giovedì 16 maggio 2019 a domenica 19 maggio 2019 si viaggerà a vele spiegate tra sport, cultura, cibo e appuntamenti musicali promuovendo conoscenza solidale tra i popoli del vicino Mediterraneo!!!

Share This:

Pasqua Ortodossa in Grecia

Erikoussa(merlera)

Pasqua Ortodossa 2019 🎊dal 25 al 29 Aprile
🐳a Bordo di UASTASI Bavaria 39 cruiser ⛵ 💪 Posti disponibili per i nostri soci che in occasione seguiranno un 👫 Corso di Vela d’altura.
Info:3283609086
Partecipazione

“KALO PASKA” 2019 – X edizione della Regata internazionale Otranto-Korfu dal 25 al 28 aprile 2019

PROGRAMMA:
– Mercoledì 24 aprile porto di Otranto: Accoglienza imbarcazioni ; h 18.00 Briefing Equipaggi c/o Bar del Porto
– Giovedì 25 aprile: h 8.00 PARTENZA della Regata “Kalo Paska” . Arrivo nel pomeriggio a Erikousa (Merlera) serata a terra, Premiazione e cena in taverna e passeggiata notturna con “sorpresa” per tutti gli equipaggi.

– Venerdì 26 aprile: navigazione da Erikousa) a Corfù; arrivo nel primo pomeriggio e ormeggio allo YOK Club (all’interno della fortezza, in pieno centro storico dove si svolge la più grande festa della Chiesa greco-ortodossa).
Sabato 27 aprile -: giornata a Corfù con immersione nei festeggiamenti della Pasqua Ortodossa
– Domenica 28 aprile: navigazione da Corfù a Othonoi; arrivo nel pomeriggio
– Lunedì 29 aprile: navigazione di rientro verso Otranto; il programma potrebbe subire delle variazioni a causa del meteo e dell’esigenze dell’equipaggio. Info 3283609086

Vacanza in barca a vela

Share This:

Corso di Vela su Cabinati

Share This:

Le Andature a Vela

Le andature della barca a vela identificano la direzione che questa assume rispetto a quella del vento.

Bolina

Traverso

Lasco

Gran Lasco

Poppa

Share This:

Orzare e Poggiare

Orzare significa portare la prua verso la direzione del vento. Si dice anche stringere il vento.

Poggiare significa allontanare la prua della barca dalla direzione da cui spira il vento.

Share This:

IL Nodo Essenziale in Barca -La Gassa D’Amante-

  • LA GASSA D’AMANTE (BOWLINE)

La gassa è un nodo fondamentale da conoscere per chi va in barca.

E’ un nodo che serve a fare un cappio, forma  un occhiello non scorsoio, molto resistente, ma allo stesso tempo facile da sciogliere. La gassa d’amante  (in inglese bowline), è anche un nodo antichissimo. Si dice che se ne sia trovata traccia anche fra i resti della Barca del Sole di Cheope scoperta in Egitto. In barca si usa per l’ormeggio, per collegare le scotte alle vele, per le borose dei terzaroli, come nodo di salvataggio ,per unire le cime a cavi, grilli e in altre innumerevoli volte, infatti è senza dubbio il nodo più usato in barca.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share This:

Alcuni Termini Nautici


In barca si può stare sottocoperta o in coperta (dentro o fuori), a poppa o a prua (nella parte posteriore o anteriore), a dritta(non destra!) o a sinistra.

Il salotto esterno della barca si chiama pozzetto, i passaggi lungo i quali si cammina passavanti. E in barca non esistono finestre, ma oblò, osteriggi o passauomo, a seconda della grandezza e della posizione.

In barca non esistono nemmeno corde, ma cime, di varia natura e funzione. Sono le cime che si cazzano, se devono essere messe in tensione, o si lascano, per allentare la tensione.

Ogni vela è regolata da più cime: la drizza serve ad issarle, le scotte a regolarne l’angolo rispetto alla direzione del vento.

Quando si deve sistemare una cima, la si adduglia, stando bene attenti a farlo in maniera ordinata. Poche cose sono più irritanti di una cima addugliata male.

Quando siamo al timone di una barca non si va a dritta o a sinistra, ma si orza quando si avvicina la prua alla direzione da cui viene il vento, e si poggia quando si allontana la prua dalla direzione da cui viene il vento.

Va da sè che la prima cosa che si deve fare quando si naviga è capire da quale parte sta soffiando il vento, non solo su una barca a vela, ma anche sulle barche a motore. Il mondo di chi naviga è infatti diviso in due parti: il sopravento, la parte che riceve il vento per prima, e il sottovento, quella che riceve il vento per seconda. Sottovento si può fumare, gettare le briciole, e svolgere qualsiasi attività che se svolta sopravento causerebbe litigi e nervosismi. Sopravento ci si può sedere con le gambe a penzoloni sull’acqua per bilanciare il peso e far finta di essere esperti regatanti.

Quando ci si ferma, l’ancora si dà e non si butta. Quando si riparte, l’ancora si salpa e si grida “libero!” al timoniere per indicargli che abbiamo finito di salpare.

In porto, le cime di ormeggio vengono fissate alle bitte d’ormeggio. In barca, invece, le cime si fissano alle gallocce.

Articolo Sara Teghini

Share This:

Cosa portare e come vestirsi per una Vacanza in Barca a Vela

Cosa metto in valigia per una vacanza in barca a vela nel Salento, in Grecia o in Albania, nel periodo tra giugno e settembre?

Innanzitutto,  devi tenere presente che i borsoni sono  da preferire alle valigie rigide, la borsa  può essere facilmente stipata e occupa meno spazio a bordo. Tieni presente, che probabilmente indosserai, ogni giorno, lo stesso abbigliamento , che consiste essenzialmente  pantaloncini, una maglietta, un costume da bagno e infradito. Quindi oltre a Pantalocini corti , Magliette e Costumi da bagno, assicurati di portare anche i seguenti oggetti: – Scarpe chiuse – Avrai bisogno di qualcosa di antiscivolo e con la suola bianca per camminare in  barca e anche di un paio di scarpe  per esplorare le città, i paesini  e le isole dove la barca approderà. – Un cappello, – due maglioni ,     -due pantaloni lunghi, -un giacca a vento , mentre il giorno è  magnificamente caldo, la sera può diventare piuttosto fredda, quindi portatevi qualcosa per stare bene. – Un abito adatto alle uscite serali. .  -Un asciugamano,- uno per la spiaggia e uno per le docce .- Articoli da toeletta , -la tua fotocamera . Ma tieni presente che l’acqua salata arriva ovunque. Quindi assicurati di portare una protezione impermeabile. – Caricabatterie e presa usb 12v .  – Alcuni articoli di primo soccorso – Sebbene la barca a vela  abbia a bordo un kit di primo soccorso completamente attrezzato, assicurati di portare una piccola borsa piena di tutto il necessario, come cerotti, crema antibatterica, aspirina, rimedi contro il mal di mare . -La crema solare protettiva è indispensabile. Buon Vento

Crociera in barca a vela
Vacanza in barca a vela in Salento, Grecia o Albania

Share This: